Archivio dell'autore: admin

Shop online Mistersex; novità

Negli ultimi anni, gli shop online per adulti sono diventati sempre più ricercati ed influenti per molti utenti su scala nazionale, fra cui spicca sicuramente Mistersex, che rappresenta l’ecommerce dedicato ai prodotti per adulti più importante e conosciuto d’Italia, nonché il più fornito e conveniente.

Quali sono le caratteristiche principali dell’ecommerce? Perché acquistare proprio qui i propri prodotti erotici?

In generale, il sexy shop Mistersex rappresenta decisamente l’ecommerce con il più ampio, aggiornato e professionale assortimento di sex toys di produzione propria, che riescono costantemente a soddisfare appieno qualunque tipo di esigenza dei consumatori.

Infatti, l’esperienza d’acquisto presso questo sito web è certamente semplice ed indicata a tutti, dato che l’ecommerce in questione è dotato di una navigazione molto intuitiva e facilitata e di un’ottima e professionale assistenza clienti, in grado di risolvere efficacemente qualsiasi tipo di problema riscontrato dal cliente.

Difatti, grazie a sempre più accurati e competenti studi del mercato e ad una sempre più mirata selezione di fornitori e produttori europei e mondiali, ogni sezione dell’ecommerce contiene i migliori prodotti di una specifica categoria merceologica, che sono totalmente sicuri, duraturi e realizzati con l’impiego di materiali pregevoli e resistenti, che garantiscono a loro volta un utilizzo sempre più confortevole e prolungato.

Inoltre, ogni singolo prodotto venduto da Mistersex è fornito di una descrizione dettagliata, tecnica e specifica sui materiali di cui è composto e sul suo determinato utilizzo, che viene esplicato facilmente e attraverso l’ausilio di molte foto minuziose ed indicative sull’uso, in modo tale da rendere l’esperienza d’acquisto possibilmente veloce e semplificata.

In aggiunta a ciò, l’acquisto su questo sito web è completamente sicuro ed affidabile, in quanto Mistersex mette a disposizione della propria clientela una vasta gamma di opzioni di pagamento fra cui scegliere liberamente, quali carta di credito e di debito, Paypal, bonifico bancario, postepay e contrassegno, così da poter effettuare il proprio pagamento preferito in totale facilità ed anonimia.

Le consegne sono molto veloci ed economiche e sono garantite indicativamente nelle 24-48 ore successive all’avvenuta spedizione dell’ordine richiesto, il cui contenuto resterà sempre anonimo e privo di qualunque segno identificativo, così da assicurare al cliente una consegna del prodotto sempre discreta, professionale, rapida ed efficiente.

Inoltre, in caso di ripensamenti o qualora l’articolo richiesto non dovesse rispettare appieno le proprie aspettative,in questo sito web è possibile effettuare un cambio o un reso del prodotto ordinato in maniera facile, gratuita e rapida, in modo tale da non creare degli spiacevoli disagi ai consumatori.

Mistersex è disponibile anche sui celebri social network Facebook e Twitter, così da poter scambiare delle preziose opinioni riguardanti le proprie esperienze personali su specifici prodotti o richiederne alcune delucidazioni.

Quali sono nello specifico i prodotti realizzati e venduti da mistersex.it?

Gli innumerevoli prodotti disponibili su questo ecommerce sono altamente prestanti e qualitativi e possono appartenere a brand illustri del settore, come Durex e DocJohnson, che includono vibratori, lingerie, lubrificanti, masturbatori, plug, profilattici e tanti altri sex toys ed accessori erotici, in grado di soddisfare perfino le esigenze più particolari e cavillose.

Come promuovere la propria attività attraverso il web

Progettare e realizzare un sito Web per il tuo business è solo metà del lavoro svolto. L’altra metà si applica all’utilizzo del marketing digitale per promuovere la tua attività online e assicurare che ottenga l’attenzione che merita, dandole un brand identity.

Ma quali sono i metodi di marketing digitale più comuni che possono essere utilizzati per mettere il tuo sito web aziendale davanti agli occhi dei potenziali clienti?

Il Design

Prima di tutto, assicurati che il tuo sito web abbia un bell’aspetto visivo. Basta un bel design chiaro, pagine ben organizzate, buone immagini – questo è tutto ciò che serve per i principianti.

Sarebbe l’ideale se potessi assumere un professionista per farlo per te, magari rivolgendosi ad un’agenzia pubblicitaria. Tutti i loro servizi sono costosi e quando si crea un business conviene spendere ciò che !edita per la giusta pubblicità.

La tecnologia SEO

L’ottimizzazione dei motori di ricerca può aiutarti ad aumentare il numero di visitatori del tuo sito web. Utilizzando le migliori pratiche SEO, il tuo sito web apparirà alto nei risultati di ricerca sugli schermi del tuo pubblico di destinazione.

Assicurati che il contenuto del tuo sito contenga le parole chiave giuste ricercate dal tuo pubblico di destinazione. Alla fine, questo si riduce alla tua decisione. Gli esperti dicono che per trovare le parole chiave che possono aiutarti ad aumentare il tuo grado, si deve iniziare con un elenco di parole e frasi che ritieni più rilevanti per i tuoi clienti e il loro rapporto con la tua azienda. Porsi alcune domande sulle parole e le frasi che hai scelto ed essere onesto sul fatto che siano le migliori scelte.

Il Content Marketing

Il content marketing è una tecnica di marketing che porta a creare e distribuire contenuti validi, pertinenti e coerenti per attrarre e acquisire un pubblico chiaramente definito, con l’obiettivo di guidare una proficua azione dei clienti/

Le attività di marketing dei contenuti informative, preziose e coerenti e ricche di parole chiave ti aiuteranno a far crescere organicamente il tuo pubblico pubblicizzando così la tua attività online in modo più “naturale”. Ricorda, l’obiettivo è educare e non promuovere. I content marketer di successo preferiscono insegnare e non vendere.

Coinvolgimento dei social media

Le piattaforme di social media ti offrono l’opportunità di costruire il tuo marchio personale. L’obiettivo principale è quello di utilizzare i social media per posizionarsi come un esperto nella tua nicchia. Prima di iniziare a utilizzare i social media per promuovere la tua attività, assicurati di aggiornare il tuo profilo personale per riflettere l’area della tua esperienza. Ciò renderà più facile per le persone che sono interessate a trovare e imparare di più sulla tua nicchia.

Borse pelli artigianali: gli italiani sempre più innamorati dell’handmade

L’artigianalità è da sempre considerata come un valore aggiunto, ma nel corso degli ultimi decenni gli italiani avevano dimenticato quanto questo valore aggiunto fosse per loro importante. Si sono infatti prendere la mano dai prodotti realizzati in serie a causa delle tendenze del momento e della possibilità di sentirsi glam senza per questo dover spendere un’esagerazione. Ma questa corsa al risparmio estremo e al glam si è ormai arrestata, perché gli italiani si sono resi conto che questi prodotti realizzati in serie sono di scarsa qualità, capaci di durare una stagione appena, sia perché vanno subito fuori moda, sia perché si rovinano in modo irrimediabile diventando poco accattivanti dal punto di vista estetico e sciatti. Ed ecco che gli italiani oggi tornano quindi alla ricerca dell’artigianalità. Questo vale ormai per ogni genere di oggetto, capo di abbigliamento ed accessorio, ma a quanto pare vale in modo particolare per le borse.

Le borse sono da sempre un accessorio immancabile nel guardaroba di ogni donna, ma oggi sono salite anche sulle passerelle della moda uomo. Le borse sono sempre state considerate sin troppo utili per poterne fare a meno, ma oggi sono considerate indispensabili in quanto tutti sono abituati a trascorrere la maggior parte del loro tempo fuori casa e hanno bisogno quindi di avere con sé una quantità davvero intensa di oggetti. Non solo, sono considerate indispensabili anche perché capaci di completare il look, elemento questo di fondamentale importanza per tutti coloro che prestano una grande attenzione al loro aspetto e che desiderano potersi sentire impeccabili. Proprio perché si tratta di un accessorio di così fondamentale importanza, l’artigianalità viene ricercata in modo particolarmente intenso, l’artigianalità che dona appunto un valore aggiunto, che consente alla borsa di durare per molte stagioni di fila, che offre la possibilità di trasformare la borsa non in un mero accessorio ma in un’amica fidata di cui non potersi mai stancare.

Come è ovvio, affinché tutto questo sia davvero possibile le borse pelli artigianali devono essere realizzate in versioni evergreen, al di là di quelle che sono le tendenze hot del momento, capaci insomma di essere di moda oggi come lo saranno anche tra dieci anni. Queste sono le borse che piacciono oggi, che posso no essere indossate per moltissimo tempo senza alcun tipo di difficoltà e che anzi mano a mano che passano gli anni diventano sempre più interessanti, assumendo su di sé quel gusto vintage che tanto ci piace. Inoltre andando al di là di quelle che sono le tendenze hot del momento, è possibile finalmente scegliere un prodotto che è capace di rispecchiare la propria personalità, quella personalità che tutti oggi cercano disperatamente di riuscire a far venire allo scoperto.

Tra le migliori borse in pelle artigianali Made in Italy al cento per cento dobbiamo ricordare quelle del famoso mercatino di San Lorenzo a Firenze, rinomate in ogni angolo del mondo. Coloro che hanno la possibilità di farsi un giro in questa meravigliosa città d’arte toscana, possono passeggiare tra i banchi di questo storico mercato e immergersi nei profumi della pelle e nella tradizione. Coloro che invece non hanno la possibilità di raggiungere Firenze, possono sempre scegliere di acquistare queste borse direttamente online, con la possibilità in questo modo anche di risparmiare molti soldi.

Come ottenere il massimo dal tuo personale durante un evento fieristico

Le fiere fanno parte del piano di marketing di moltissime aziende e, se opportunamente pianificata, in grado di fornire un ritorno sull’investimento significativo, se misurato in termini di promozione del marchio, creazione di nuove relazioni, reti d’impresa o semplicemente nella tradizionale raccolta di nuovi contatti commerciali e vendite dirette.

Tuttavia, quando un evento va male e i risultati non arrivano, non si riesce a capire da dove sia nato il problema o l’errore che ha portato a non raggiungere gli obiettivi, questo perché ci sono potenziali motivi diversi.

Nel corso degli anni, ho partecipato e organizzato tante fiere ed eventi, ho visto grandi attività di marketing pre manifestazione, fantastica progettazione di stand e allestimenti fieristici, attività di intrattenimento ed engagement per il pubblico, contenuti interessanti, ma ho notato che c’è una cosa che regolarmente va a minare il risultato finale, sto parlando della qualità del personale presente in fiera per le aziende, i dipendenti, lo staff, le hostess, gli stewart.

Basta osservarli per notare atteggiamenti non in linea con gli obiettivi, parlano tra loro, hanno atteggiamenti annoiaiti, giocano con i loro smartphone, non prestano la necessaria attenzione al pubblico, non hanno abbastanza formazione per rispondere come si deve alle domande delle persone presenti all’evento.

Invece di ottenere dei ritorni, in questo modo, l’azienda si garantisce un sicuro fallimento, investe un budget considerevole e poi quando arriva il momento critico si delega tutto a persone che non sono i grado di trasformare l’investimento in un successo.

È facile far ricadere la colpa sui singoli, in alcuni casi si ha ragione, ma nella grande maggioranza l’errore viene commesso da chi decide, per questo è importante affidarsi a professionisti del settore, Form Group di Brescia (www.formgroup.it) è tra le più riconosciute e affidabili in Italia, che sappiano aiutare e dare le giuste indicazioni perché l’azienda possa scegliere il personale più adatto.

Sapere come scegliere il pesonale è importante per massimizzare l’investimento:

1) Non inviare lo staff più inesperto, l’idea di contenere i costi, mandando allo sbaraglio persone che non sono in grado di reggere la situazione, vuol dire aprire le porte al fallimento. Dato che la progettazione della fiera inizia mesi prima, si deve pensare fin da subito alla scelta delle persone più preparate e, nel caso, formare le meno esperte per poter sempre avere un livello alto di conoscenza da trasferire al pubblico durante l’evento.

2) Formazione dello staff, anche per i più esperti, più alto è il livello di preparazione, maggiore è la probabilità di ottenere dei risultati mirati ed efficaci. Spesso si trascura la formazione e si mandano allo sbaraglio le persone. Assicurarsi invece di portare tutti a un buon grado di conoscenza è fondamentale per non buttare soldi e poter ragionare con un ROI positivo. Tutti devono sapere di cosa parlare, cosa dire, quali messaggi comunicare, conoscere il piano di marketing nei minimi dettagli.

3) Scegli lo staff più motivato, quelle che hanno caratteristiche di empatia e capacità di relazionarsi con le persone, hai più possibilità che apprendano i concetti del piano di marketing e che poi siano più attive e mantengano il giusto atteggiamento durante l’evento.

Queste sono le basi per migliorare il ritorno sull’investimento, purtroppo mi capita ancora spesso di partecipare a manifestazioni e vedere stand senza personale, con staff che parla distratto e annoiato, persone impropriamente vestite, che mangia e pranza in bella vista e ignorano quello che si muove attorno a loro, stand vuoti e pronti ad essere smontati prima ancora che la fiera finisca.

Un consiglio è deisgnare un responsabile di supporto al personale che sia in grado di tenere le fila, fare da supporto, che sia ascoltato, che aiuti ad organizzare tutte le azioni e le attività da compiere, prima, durante e dopo, senza distrazioni, così da massimizzare i risultati da ottenere.

Soprattutto questa figura è in grado di intervenire direttamente nel caso qualcosa vada storto e trovare la giusta soluzione.

Questi punti sono solo un minimo elenco di cosa poter fare per garantirsi il successo in fiera, chi li segue rende la partecipazione un’esperienza più interessante, produttiva e piavevole.