Archivio mensile:novembre 2013

Come mantenere dei buoni dipendenti

 

Per mantenere buoni dipendenti, è necessario offrire più che salari decenti.
I dipendenti devono essere riconosciuti per un lavoro ben fatto e questo va ricordato in occasioni speciali, come ad esempio un anniversario di lavoro.
Quando i dipendenti mostrano segni di disponibilità, affidate loro nuovi compiti e maggiore responsabilità per tenerli in considerazione e impegnati. L’ottimizzazione della produzione non è solo un fatto meccanico o organizzativo in cui rendere più efficienti i processi (vedi ad esempio la cosiddetta produzione snella detta anche lean production) ma passa sicuramente dalla risorsa aziendale più importante: i lavoratori.
Puoi seguire i seguenti suggerimenti per mantenere un buon personale.
1. Parla con i tuoi dipendenti. Un atteggiamento di disinteresse è un vero errore . È necessario parlare sempre con i propri dipendenti. Quando li vedi, chiamali per nome. Fermati ad incontrare brevemente i nuovi dipendenti per scoprire un po’ su di loro . Inoltre, assicurati che il tuo capo ufficio sia disponibile a parlare con il personale, in particolare quando hanno un problema o delle nuove idee.

2. Riconoscere un buon lavoro. Quando la giornata è passata senza intoppi, informa i tuoi dipendenti riguardo al buon lavoro che hanno fatto. Quando le cose stanno andando bene, lasciare che il personale sappia che voi apprezzate questo. In un ufficio più grande, annunciatelo
3. Interessati del personale. Sii aggiornato su quando i dipendenti hanno eventi speciali nella loro vita e discutere con loro. Crea una circolare con uscita ogni lunedì per mantenere tutti i dipendenti consapevoli d’importanti questioni personali. Per esempio, la celebrazione dei compleanni e gli anniversari del personale di lavoro o questioni importanti che devono essere conosciuti.

4. Aiutarli ad avere successo. Per fare bene nel loro lavoro, i dipendenti hanno bisogno di una descrizione accurata del lavoro che devono svolgere la e una revisione annuale che permette loro di sapere la qualità delle proprie prestazioni e che cosa possono fare per migliorare . Hanno anche bisogno di accedere a un manuale per dipendenti in modo che possano comprendere le aspettative dell’organizzazione . Fornire ai dipendenti questi strumenti, e quando mostrano segni di disponibilità, affidate loro nuovi compiti e maggiore responsabilità.

5. Tenerli informati. Quando bene o male le cose accadono al di fuori dell’ufficio, essere certi di avvisare il personale prontamente. Non fate in modo che lo scoprano da altre fonti. Tenendo informato il personale, si comunica loro che si pensa che siano una parte importante della squadra. In cambio, la maggior parte dei dipendenti offrirà prestazioni sempre migliori per voi.