Archivio mensile:giugno 2011

Made in Italy: decreto etichettatura

“Tutti i provvedimenti che portino a maggiore chiarezza informativa, sui prodotti, sui loro ingredienti, e sulla loro origine, e che valorizzino il made in Italy, sono benvenuti. Per questo valutiamo positivamente il decreto sull’etichettatura emanato dal ministro Romano, che è fermamente determinato a percorrere la strada della trasparenza, della chiarezza e dell’informazione”. Lo ha detto il presidente di Confagricoltura Mario Guidi, intervenendo alla riunione ministeriale sul provvedimento.

“In situazioni difficili come l’attuale, con forti preoccupazioni dei consumatori per quanto sta accadendo in altri Paesi, l’etichettatura può dare risposte e tranquillizzare sulla provenienza dei prodotti – ha aggiunto Mario Guidi -. A ciò si aggiunga che a livello europeo esiste da anni un ‘sistema di allerta rapido’ per fronteggiare le emergenze; una misura atta a permettere, in caso di necessità, il ritiro dal mercato di tutti i lotti specifici a rischio”.